Vedi versione web

Presidente
Fabio Mosca
(Milano)

Past President
Mauro Stronati
(Pavia)

Vice Presidente
Piermichele Paolillo
(Roma)

Tesoriere
Giovanna Mangili
(Bergamo)

Segretario
Fabrizio Sandri
(Bologna)

Consiglieri:
Carlo Dani
(Firenze)

Raffaele Falsaperla
(Catania)

Daniele Farina
(Torino)

Paola Lago
(Treviso)

Giovanni Vento
(Roma)

Coordinatore dell’attività di presidenza
Luigi Orfeo
(Roma)

Socio cooptato per esigenze organizzative
Simonetta Picone
(Roma)

Direttore del Programma Formativo
Francesco Raimondi
(Napoli)

Direttore del Magazine SIN INFORMA
Gina Ancora
(Rimini)

Direttore del sito web SIN
Luca Maggio
(Roma)

Rappresentante Società Italiana di Neonatologia Infermieristica
Denis Pisano
(Cagliari)

 

 

Milano, 15 marzo 2021

 

Oggetto: Registro neonati abbandonati - INNSIN e ninna ho

 

Carissimi,

la Società Italiana di Neonatologia, facendo seguito al progetto nazionale “ninna ho” a tutela dell’infanzia abbandonata, realizzato nel 2008 dalla Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus ed il Network KPMG con il patrocinio della SIN e del Ministero della Salute, ha deciso di creare un Registro nazionale sui bambini non riconosciuti o abbandonati alla nascita che rappresenterà un vero e proprio osservatorio permanente sul fenomeno. Il Registro è stato presentato su SIN Informa di gennaio 2021.

Il Registro, costruito su piattaforma Red Cap, raccoglierà informazioni di carattere generale ed informazioni relative a tutti i parti che avvengono in anonimato. Il questionario è composto da 48 domande ed è suddiviso in 2 sezioni:

  1. Metodi di intervento efficaci per prevenire e gestire le situazioni di difficoltà materna (da compilare una sola volta da parte di tutti i Centri Nascita, sia se si verifichino parti in anonimato sia se, al contrario, non se ne verifichino)
  2. Informazioni su madre e padre (esperienza della donna in ospedale, servizi di sostegno durante la gravidanza e motivi dell’abbandono, conoscenza della legge e delle culle salvavita) e sul neonato (sia partorito in ospedale e non riconosciuto sia partorito al di fuori dell’ospedale e poi ricoverato perché ritrovato vivo) (da compilare per ciascun parto in anonimato)

Al Registro potranno accedere tutti i Centri Nascita italiani utilizzando le stesse credenziali impiegate per accedere al Registro COVID (CLICCA QUI), oppure richiedendole all’indirizzo mail amministratore@neonatologia.org.

La compilazione del questionario richiederà circa 15 minuti per la prima sezione e circa 20 minuti per ogni caso di non riconoscimento di un bambino alla sua nascita da parte della madre.

Grazie per la collaborazione!

 

Prof. Fabio Mosca
Presidente della Società Italiana di Neonatologia (SIN)

Dott.ssa Camilla Gizzi
Presidente della Commissione Consultiva per le Indagini Nazionali ed Internazionali della SIN

Mariavittoria Rava
Presidente Fondazione Francesca Rava N.P.H. Italia Onlus

Giovanni Rebay
Partner KPMG


 

   
   

Il presente messaggio non è spamming, in quanto può essere rimossi dalla mailing list in qualunque momento, inviando una mail a newsletter@sin-neonatologia.it oppure cliccando qui. Tutti i destinatari dell'email sono in copia nascosta Privacy e protezione dei dati personali GDPR 679/2016 al D.Lgs 196/2003). Nel caso si verifichi un'infinità di scusiamo sin d'ora, e vi facciamo di segnalarcelo con una e-mail a: newsletter@sin-neonatologia.it Società Italiana di Neonatologia, Corso Venezia 8, Milano (Italia).
Segreteria Organizzativa iDea Congress